Jonathan A. Hyde, MD

Chirurgo ortopedico, professore assistente clinico di ortopedia presso la Florida International University

Il dott. Jonathan Hyde è un chirurgo ortopedico con un particolare interesse per la chirurgia spinale. L’esperienza del dott. Hyde è nel campo delle tecniche chirurgiche, sia a cielo aperto sia minimamente invasive. Oltre a svolgere interventi chirurgici, il dottor Hyde esegue iniezioni diagnostiche e terapeutiche per diversi disturbi della colonna vertebrale, nell’ambito delle cure conservative non chirurgiche della colonna vertebrale. È abilitato presso la American Board of Orthopaedic Surgery. Il dott. Hyde ha conseguito la laurea in scienze biologiche presso la Cornell University. La laurea in medicina è stata ottenuta presso la State University di New York a Stony Brook. La sua prima borsa di studio in chirurgia spinale è stata presso il rinomato Texas Back Institute.

È insegnante nazionale e internazionale delle tecniche di cifoplastica, eXtreme Lateral Interbody Fusion (XLIF) e AxiaLIF. È stato uno dei tre progettisti per il sistema minimamente invasivo a vite peduncolare dbrII, un sistema approvato dalla FDA e utilizzato abitualmente in tutti gli Stati Uniti. Ha contribuito nel capitolo sulle Malattie degenerative del disco nel primo libro di testo scritto per la chirurgia XLIF, pubblicato nel 2008.

Il dott. Hyde ha tenuto conferenze sulla chirurgia della colonna vertebrale sia negli Stati Uniti sia in Europa. Attualmente, è membro del consiglio di amministrazione della Society of Lateral Access Surgeons (SOLAS), con la partecipazione attuale nella ricerca sull’eXtreme Lateral Interbody Fusion (XLIF). È anche professore assistente clinico di ortopedia presso la Florida International University