Donazioni in beneficenza

Linee guida del richiedente

  1. Politica generale. SI-BONE potrebbe fornire donazioni a enti no-profit, sotto forma di sostegno finanziario o in natura al fine di sostenere in buona fede scopi benefici in accordo con la sua politica e le leggi, norme e linee guida del settore applicabili negli Stati Uniti.
     
  2. Requisiti.
    1. I candidati devono avere lo status di esenzione fiscale in qualità di beneficenza pubblica ai sensi della sezione 501(c)(3) del Codice sul reddito interno, o come strumenti di stato ai sensi della Sezione 170(c)(1), del Codice sul reddito interno.
    2. Le donazioni non saranno eseguite a singoli, gruppi di pratica privati, fondazioni non-esenti, o a enti 501(c)(3) che non sono enti di beneficenza pubblica.
    3. Le donazioni devono essere ai sensi di una richiesta in linea di massima diffusa per finanziare uno sforzo specifico (es., fondo di costruzione, missione di beneficenza) o un evento di raccolta fondi specifico.
    4. Le donazioni devono avanzare uno scopo di beneficenza in buona fede, come supporto per cura indigenti, educazione del paziente, istruzione pubblica, sanità pubblica e la sponsorizzazione di un evento i cui proventi sono destinati a scopi benefici.
    5. Tutte le donazioni devono essere coerenti con la missione di SI-BONE o con i settori delle malattie di interesse per SI-BONE.
    6. Le donazioni non saranno fatte a beneficio personale di un singolo individuo.
    7. Le donazioni non saranno utilizzate per sostenere Attività educative o di ricerca, ognuna delle quali è regolata da politiche separate.
    8. Donazioni non saranno utilizzate a sostegno di consulenze o altri servizi per SI-BONE, che sono disciplinati da una politica separata.
    9. Donazioni non saranno fornite o offerte con l’intento di, direttamente o indirettamente, influenzare o incoraggiare esplicitamente o implicitamente il destinatario a utilizzare, acquistare, noleggiare, ordinare o organizzare o consigliare l’uso, l’acquisto, il noleggio o l’ordine di prodotti SI-BONE o come ricompensa per un simile comportamento nel passato.
    10. Tutte le richieste per le donazioni devono essere indipendentemente iniziate in forma scritta dall’ente di beneficenza che riceverà la donazione.

 

Panoramica del processo di applicazione

  1. Tenendo conto dei requisiti della Donazione di beneficenza indicata in precedenza, i candidati devono competere il modulo qui di seguito nel modo più dettagliato possibile.
  2. Il Comitato per le borse di studio SI-BONE esaminerà la richiesta e prenderà una decisione di approvare o rifiutare la richiesta, per garantire il rispetto della sua politica e delle leggi, norme e linee guida del settore applicabili negli Stati Uniti.
  3. Il processo di revisione può richiedere fino a 60 giorni. Se la richiesta viene approvata, SI-BONE la notificherà agli interessati.
  4. Tutti i destinatari devono firmare un accordo in forma di lettera di SI-BONE, che stabilisce i termini e le condizioni sui quali viene eseguita la donazione.