La fusione lombare porta ad incrementi del moto angolare e della tensione all’articolazione sacroiliaca

Ivanov AA, et al. Spine. 2009;34:E162-E169.

Abstract

Disegno dello studio. Valutazione dei movimenti angolari e dello stress del sacro attraverso le superfici articolari dell’articolazione sacroiliaca (SIJ) mediante l’uso di un modello di colonna lombare-pelvi a elementi finiti e procedure chirurgiche di fusione posteriore simulata.

Obiettivo. Quantificare l’aumento dei movimenti angolari e dello stress nel sacro attraverso la SIJ come funzione di una colonna lombare fusa mediante l’uso di un modello di colonna lombare-pelvi a elementi finiti.

Riepilogo dei dati di base. Una revisione della letteratura suggerisce che dal 20% a 30% dei pazienti sottoposti a intervento chirurgico sulla colonna, patisce una sindrome da fallimento chirurgico della colonna vertebrale come possibile complicanza. La SIJ potrebbe risultare un fattore contributivo nella sindrome da fallimento chirurgico della colonna vertebrale nel 29-40% dei casi. L’esatto patomeccanismo che porta alla generazione del dolore nella SIJ non è ben compreso. Abbiamo ipotizzato che la fusione della spina lombare porti a un incremento del movimento o degli stress a livello della SIJ; questa condizione da sola potrebbe fungere da innesco della sindrome dolorosa.

Metodi. Un modello a elementi finiti della colonna lombare e della pelvi è stato utilizzato per simulare la fusione posteriore ai livelli L4–L5, L4–S1 e L5–S1. Il grado di movimento angolare del sacro e la media degli stress attraverso le superfici articolari della SIJ sono state confrontate con il modello intatto relativamente ai movimenti di flessione, estensione, piegamento laterale e rotazione assiale.

Risultati. I movimenti angolari del sacro calcolati nella colonna intatta, dopo fusione L4–L5, L5–S1 e L4–S1 aumentavano gradualmente con il valore massimo nel modello di fusione L4–S1. Inoltre, lo stress medio sulle superfici articolari della SIJ aumentava progressivamente da un minimo nel modello di fusione L4–L5 a un massimo nel modello di fusione L4–S1.

Conclusioni. La fusione a livello della spina lombare aumentava il movimento e gli stress a livello della SIJ. Questo potrebbe essere una delle probabili cause di lombalgia nei pazienti dopo procedure di fusione della colonna lombare.

Parole chiave: procedure di fusione della colonna lombare, indagine a elementi finiti, sindrome lombalgica.