Sperimentazione controllata randomizzata della fusione dell’articolazione sacroiliaca minimamente invasiva mediante impianti triangolari in titanio rispetto alla gestione non chirurgica per l’alterazione dell’articolazione sacroiliaca: esiti a 12 mesi

Polly DW, et al. Neurosurgery. 2015;77:674-691.

Abstract

Premesse

La disfunzione dell’articolazione sacroiliaca (SIJ) è una delle principali cause del dolore lombare continuativo cronico.

Obiettivo

Confrontare contemporaneamente i risultati dopo il trattamento chirurgico e non chirurgico per la disfunzione dell’articolazione sacroiliaca cronica.

Metodi

Un totale di 148 soggetti con disfunzione SIJ venivano assegnati casualmente alla fusione dell’articolazione sacroiliaca minimamente invasiva con impianti triangolari in titanio (n = 102) o alla gestione non chirurgica (n = 46). I punteggi di dolore, disabilità e qualità della vita venivano raccolti al basale e a 1, 3, 6 e 12 mesi. Le percentuali di successo venivano confrontate utilizzando metodi bayesiani. Il passaggio da terapia non chirurgica a chirurgica era consentita dopo che veniva completata la visita di studio a 6 mesi.

Risultati

Le percentuali di successo a sei mesi erano più alte nel gruppo chirurgico (81,4% rispetto a 26,1%; probabilità a posteriori di superiorità >0,9999). Un miglioramento clinicamente importante (≥ 15 punti) dell’Indice di disabilità di Oswestry a 6 mesi si verificava nel 73,3% del gruppo di fusione dell’articolazione sacroiliaca rispetto al 13,6% del gruppo a gestione non-chirurgica (P < 0,001). A 12 mesi, i miglioramenti nel dolore all’articolazione sacroiliaca e l’Indice di disabilità di Oswestry erano sostenuti nel gruppo chirurgico. I soggetti che attuavano il passaggio, presentavano miglioramenti in dolore, disabilità e qualità della vita in modo simile a quelli nel gruppo chirurgico originale. Gli eventi avversi erano leggermente più comuni nel gruppo chirurgico (1,3 eventi rispetto a 1,1; P = 0,31).

Conclusioni

Questo studio di livello 1 mostrava che la fusione dell’articolazione sacroiliaca minimamente invasiva mediante l’uso di impianti triangolari in titanio era più efficace rispetto alla gestione non chirurgica a 1 anno nell’attenuazione del dolore, migliorando la funzione e migliorando la qualità della vita nei pazienti con disfunzione dell’articolazione sacroiliaca provocata da sacroileite degenerativa o da dislocazioni dell’articolazione sacroiliaca. Dolore, disabilità e qualità della vita miglioravano anche dopo passaggio dal trattamento non-chirurgico a quello chirurgico.

Fare clic qui per scaricare una copia dell’articolo

Abstract video

Podcast

Informativa

Alcuni degli autori e dei partecipanti allo studio potrebbero essere o essere stati dipendenti, consulenti retribuiti, investitori, sperimentatori per investigazione clinica o percipienti di sovvenzioni SI-BONE. Questa ricerca è stata supportata da SI-BONE. Il dott. Polly e il dott. Sembrano sono sperimentatori in uno studio clinico di ricerca sponsorizzato da SI-BONE. Non hanno alcun interesse finanziario in SI-BONE.

David W. Polly, MD1; Daniel J. Cher, MD2; Kathryn D. Wine, MPH2; Peter G. Whang, MD3; Clay J. Frank, MD4; Charles F. Harvey, MD5; Harry Lockstadt, MD6; John A. Glaser, MD7; Robert P. Limoni, MD8; Jonathan N. Sembrano, MD9 e l’INSITE Study Group.

Informazioni sull’autore

  1. Dipartimenti di chirurgia ortopedica e neurochirurgia, University of Minnesota, 2512 South 7th Street, Suite R200, Minneapolis, MN 55454
  2. SI-BONE, Inc., 3055 Olin Avenue, Suite 2200, San Jose, CA 95128
  3. Dipartimento di ortopedia e riabilitazione, Yale University School of Medicine, P.O. Box 14 208071, New Haven CT 06520-8071
  4. Integrated Spine Care, 601 North 99th Street, Suite 101, Wauwatosa, WI 53226
  5. Riverside Hospital, Kankakee, Illinois
  6. Bluegrass Orthopedics & Hand Care, 3480 Yorkshire Medical Park, Lexington, KY 40509
  7. Medical University of South Carolina, 96 Jonathan Lucas St. CSB708, Charleston, SC 29425
  8. Aurora BayCare Orthopedic & Sports Medicine Center, 1160 Kepler Drive, Green Bay, WI 54311
  9. Dipartimento di chirurgia ortopedica, University of Minnesota, 2450 Riverside Avenue South, Suite R200, Minneapolis, MN 55454