Quando le opzioni non chirurgiche falliscono

Il sistema di impianto iFuse è stato sviluppato come opzione chirurgica minimamente invasiva per i pazienti sui quali le opzioni non chirurgiche hanno fallito. Negli ultimi anni sono state eseguite oltre 30.000 procedure e oltre 1.500 chirurghi sono stati addestrati per garantire questa opzione ai propri pazienti. Questa sezione comprende informazioni sugli impianti iFuse, sulla procedura chirurgica e sui risultati clinici.

 

Il Sistema di impianto iFuse è concepito per la fusione dell’articolazione sacroiliaca. Al Sistema di impianto iFuse sono associati rischi potenziali. Potrebbe non essere appropriata per tutti i pazienti e tutti i pazienti potrebbero non trovare benefici. Per informazioni sui rischi, visitare: www.si-bone.it/rischi

Formazione

Video del fornitore

L’importanza dell’articolazione SI nella...

Anatomia, biomeccanica e prevalenza dell’articolazione...

L’importanza della diagnosi della disfunzione...

Diagnosi della disfunzione dell’articolazione SI:...