iFuse Implant System®

Intervento chirurgico mini invasivo per la fusione dell’articolazione sacroiliaca

iFuse Implant System

Intervento chirurgico mini invasivo per la fusione dell’articolazione sacroiliaca

FornitoriOperatori Sanitari

Scopri di più su iFuse.

Gli studi mostrano che fino al 25% del dolore alla zona lombare cronica origina dall'articolazione sacroiliaca e che la diagnosi di malattia all'articolazione sacroiliaca è spesso trascurata.1 Il peso economico delle dislocazioni dell'articolazione sacroiliaca e della sacroileite degenerativa tra i pazienti assicurati privatamente negli Stati Uniti è sostanziale, evidenziando la necessità di terapie più efficaci in termini di costi.2 Abbiamo sviluppato un sistema di impianto minimamente invasivo per alcune cause di disfunzione dell'articolazione sacroiliaca. Navigate nel sito Per saperne di più sugli articoli pubblicati, peer-reviewed che dimostrano la sicurezza e l'efficacia della procedura iFuse. Il trattamento dell’articolazione SI utilizzando il design triangolare brevettato del sistema iFuse™ Implant ha prodotto risultati clinici senza eguali. Ulteriori informazioni sugli articoli peer-reviewed pubblicati che dimostrano la sicurezza e l’efficacia della procedura iFuse.3 Il sistema iFuse Implant è il solo sistema di fusione dell’articolazione SI con studi clinici a dimostrazione che il trattamento ha migliorato il dolore, la funzione e la qualità della vita del paziente.4

Per informazioni sui rischi della procedura iFuse, visitare: www.si-bone.it/rischi

  1. Cohen, Steven P. Sacroiliac Joint Pain: A Comprehensive Review of Anatomy, Diagnosis, and Treatment. Anesth Analg 2005; 101:1440-1453.
  2. Ackerman SJ, Polly DW Jr*, Knight T, Holt T**, Cummings J***. La gestione della dislocazione dell'articolazione sacroiliaca e della sacroileite degenerativa con cure non chirurgiche è impegnativa dal punto di vista delle risorse mediche ed economiche nella popolazione delle compagnie di assicurazioni private degli Stati Uniti. Clinicoecon Outcomes Res 2014;6:63-74. *Svolge attività di ricerca clinica per SI-BONE Inc. **Consulente retribuito di SI-BONE. Consulente retribuito e svolge attività di ricerca clinica per SI-BONE Inc.
  3. Polly, D.W. et al., Neurosurgery. 2015.— Il dott. Polly è un partecipante attivo dello studio clinico di ricerca sponsorizzato da SI-BONE. Non ha alcun coinvolgimento finanziario in SI-BONE. La ricerca è stata finanziata da SI-BONE, Inc. Un elenco di ulteriori studi pubblicati è disponibile sul sito www.si-bone.com/it/risultati
  4. Duhon, B* et al., Triangular Titanium Implants for Minimally Invasive Sacroiliac Joint Fusion: 2-Year Follow-Up from a Prospective Multicenter Trial. Int J Spine Surg. 2016;10:Article 13. * Paid consultant of and conducts clinical research for SI-BONE Inc.

A 60 mesi, l'82% dei pazienti era soddisfatto, e indicava che si sarebbe sottoposto nuovamente allo stesso intervento chirurgico per ottenere lo stesso risultato.

Design unico

Impianti triangolari progettati specificamente per stabilizzare e fondere l'articolazione sacroiliaca pesantemente caricata.

La forza dell'esperienza

Oltre 20.000 procedure sono state eseguite con il Sistema di impianto iFuse - il metodo di scelta per la fusione dell'articolazione sacroiliaca.

Risultati clinici

Più di trenta articoli pubblicati, peer-reviewed dimostrano la sicurezza e l'efficacia della procedura iFuse.2

    Il Sistema di impianto iFuse è concepito per la fusione dell'articolazione sacroiliaca. Al Sistema di impianto iFuse sono associati rischi potenziali. Potrebbe non essere appropriata per tutti i pazienti e tutti i pazienti potrebbero non trovare benefici. Per informazioni sui rischi, visitare: www.si-bone.it/rischi

    1. Rudolf, Leonard*. “Esiti clinici e radiografici a cinque anni dopo fusione dell'articolazione sacroiliaca minimamente invasiva mediante impianti triangolari”. The Open Orthopaedics Journal. 2014;8:375-383. * Consulente retribuito, con quote di partecipazione e svolge attività di ricerca clinica per SI-BONE Inc.
    2. Polly, D.W. et al., Neurosurgery. 2015.— Il dott. Polly è un partecipante attivo dello studio clinico di ricerca sponsorizzato da SI-BONE. Non ha alcun coinvolgimento finanziario in SI-BONE. La ricerca è stata finanziata da SI-BONE, Inc. Un elenco di ulteriori studi pubblicati è disponibile sul sito www.si-bone.com/it/risultati